Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Sito web dedicato ai Professionisti 

  • Home
  • BLOG
  • Alberi per boschi urbani nel parco Milano Citylife


Alberi per boschi urbani nel parco Milano Citylife

Dal 2010 Milano è stata interessata da un grande intervento di riqualificazione urbana nell’area dell’ex Fiera, dove ben 173.000 mq sono stati destinati al verde grazie al progetto Citylife.

Qui, grazie ad un sapiente dialogo tra privato e pubblico, si è riusciti ad integrare un ambizioso progetto di nuova urbanistica residenziale e commerciale, con un parco urbano tra i più grandi della città.

Il progetto paesaggistico ha abbracciato la tradizione, inserendo spazi che ricordano il giardino all’italiana e il grande prato che incarna la tradizione dei parchi urbani, inserendo elementi di innovazione come le zone di pendenza che collegano la piazza delle tre torri alla città, cercando di simulare  ricordare l’alternanza nel paesaggio lombardo di pianura e montagna.

La vegetazione scelta è piuttosto varia, dagli arbusti alle graminacee e perenni, alle alberature disposte a boschetti per creare giochi di ombre e al contempo aree di relax. Gli alberi sono stati selezionati in varie dimensioni per creare un effetto di bosco completamente naturale, integrando querce, aceri (acer xfremanii), olmi, faggi (fagus sylvatica), frassini (fraxiunus angustifolia), platani (platanus acerifolia), ciliegii da fiore (prunus avium) che rendono un’immagine spontanea ma curata.

Trattandosi di un luogo di nuova concezione, larga parte del progetto verde è stata destinata a rendere lo spazio il più possibile fruibile e vivibile, ecco perché il risultato finale è di un luogo perfetto per lo svolgimento di attività all’aperto, passeggiate a piedi e in bicicletta nella apposite aree ciclabili aree gioco per bambini, asili nido, wifi free e aree a libero utilizzo.

Senza dubbio quindi un esempio virtuoso in Italia di attenzione per il verde, il suo utilizzo pubblico e la massima cura dell’integrazione tra architettura e paesaggio.

 

pistoia, vivaio, acero, Innocenti & Mangoni Piante, prunus avium, acer x fremanii, fagus sylvatica, fraxinus angustifolia, platanus acerifolia