Questo sito utilizza i cookie che ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi acconsenti all'uso dei cookie.

Sito web dedicato ai Professionisti 

  • Home
  • BLOG
  • Innocenti & Mangoni ad expo 2015
INNOCENTI & MANGONI PIANTE PORTA LA SUA ESPERIENZA A EXPO 2015

Innocenti & Mangoni Piante porta la sua esperienza a Expo 2015

Padiglione Italia - Milano

Innocenti & Mangoni Piante sbarca a Expo 2015. Martedì 15 settembre, all’interno del Padiglione Italia, la storico vivaio pistoiese ha partecipato al dibattito “La Grande Bellezza del Paesaggio Italiano: com’era, com’è e come sarà”. Si è trattato di un appuntamento incentrato sul complesso tema della trasformazione del paesaggio nel tempo e di come natura e urbanizzazione abbiano trovato il modo di convivere, influenzandosi reciprocamente.

Durante sono stati ipotizzati quelli che potrebbero essere gli scenari futuri, tenendo conto di quanto discipline relativamente recenti come l’architettura del paesaggio abbiano preso campo e di come sia sempre più in crescita una profonda sensibilità nei confronti dell’ambiente e di quello che comunemente viene definito “verde urbano”. L’iniziativa prevedeva la partecipazione di vari esperti: divulgatori scientifici, architetti del paesaggio, storici e professori universitari. Il dibattito è stato condotto, oltre che dagli organizzatori, Silvia Fineschi e Alberto Giuntoli, da Roberto Reali storico del CNR e da Mario Tozzi ricercatore e divulgatore scientifico. In un’occasione così illustre ’ Innocenti & Mangoni Piante ha voluto sottolineare che per favorire una sempre maggiore diffusione del verde urbano nel prossimo futuro sarà fondamentale prediligere la scelta di piante ornamentali di qualità, ottenibili solo con il rispetto di elevati standard qualitativi in ogni fase della loro produzione, cercando di raggiungere sempre maggiori livelli di ecosostenibilità. Questi sono fondamenti su cui lo storico vivaio pistoiese basa la sua attività quotidiana, producendo piante di alta qualità apprezzate dai massimi esperti del paesaggio mondiale.

innocenti e mangoni, vivai, piante, paesaggio, expo 2015